Dolly Everett: vittima di bullismo si suicida a 14 anni

Lo scorso 3 gennaio una giovanissima ragazza di soli 14 anni si è tolta la vita, un gesto estremo compiuto nel tentativo di sfuggire da quel luogo oscuro che pian piano le aveva sottratto ogni felicità ed ogni speranza. Quell’abisso che oggi tutti noi conosciamo con il nome di bullismo.

Ad una settimana dalla tragedia che ha scioccato un intero Paese, la famiglia della piccola Amy Jayne Everett, da tutti conosciuta come Dolly Everett, ha rotto il suo silenzio decidendo di lanciare due sfide che coinvolgessero gli utenti della rete.

Dolly Everett: vittima di bullismo si suicida a 14 anni.

…read more